menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
062932_mappatella

062932_mappatella

Nonostante il cattivo tempo anche ieri Mappatella beach era frequentata addirittura da turisti

Napoli - "Stamattina la spiaggia della Rotonda Diaz la cosiddetta Mappatella Beach – spiega il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli – si presentava in tutta la sua bellezza. Nonostante il freddo ed il vento il lido...

"Stamattina la spiaggia della Rotonda Diaz la cosiddetta Mappatella Beach - spiega il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli - si presentava in tutta la sua bellezza. Nonostante il freddo ed il vento il lido era frequentato da alcuni giovani che prendevano il sole riparati dagli scogli e da diversi adulti tra cui qualche turista che passeggiavano sul lido sostanzialemente pulito e gradevole. Noi continuiamo a difendere questa spiaggia che è l' unica pubblica e balneabile a Napoli dall' ipotesi di chiuderla o di non dotarla come gli altri anni di servizi igienici, docce e spogliatoi messi a disposizione dal Comune di Napoli. Mappatella non è la spiaggia dei "cafoni" o della " mazzamma" come alcuni intellettuali e snob napoletani continuano a scrivere ma un lido cittadino frequentato in modo trasversale da diversi ceti sociali e tantissimi turisti".
"Inoltre - continua Borrelli - chiediamo al comune di Napoli di ritirare l' ordinanza che istituisce da linedì 27 maggio la Ztl estiva di Discesa Gaiola. il senso dell' ordinanza lo possiamo anche condividere ma i tempi sono assolutamente sbagliati. Infatti almeno fino all' 8 giugno è previsto in città cattivo tempo anche con temporali ed in alcune giornate la temperatura arrivierà addirittura sotto gli 11 gradi. Che senso ha quindi vietare l' ingresso in questo sito in giornate dove sicuramente non sarà affollato?"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento