menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'attore casertano Marco D'Amore

L'attore casertano Marco D'Amore

Marco D'Amore 'volto' del film sul disastro dell'Eternit

L'attore casertano, star di 'Gomorra', in onda sulla Rai con "Un posto al sicuro"

Il primo film a parlare per la prima volta del dramma umano e ambientale che ha devastato Casale Monferrato, la città piemontese simbolo della lavorazione dell’amianto nell’insediamento produttivo Eternit. È “Un posto sicuro”, pellicola del 2015 in onda lunedì sera su Rai5 che vede come protagonista Marco D’Amore, l’attore di San Nicola la Strada diventato una star interpretando Ciro Di Marzio in ‘Gomorra’.

Il film, diretto dal regista Francesco Ghiaccio, racconta la storia di un attore a tempo perso che si ricongiunge a Casale Monferrato con il padre, in fin di vita per un tumore causato dalle polveri d'amianto, respirate come operaio della Eternit.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento