Venerdì, 19 Luglio 2024
Cultura Piedimonte Matese

Partita con gli "scacchi viventi" in piazza

Grande successo per l'iniziativa a Piedimonte Matese

Grande successo per la terza edizione della “Notte Bianca dello Sport”, manifestazione, organizzata dal Comune di Piedimonte Matese in collaborazione con le associazioni sportive locali, per celebrare lo sport nelle sue molteplici sfaccettature.

L’evento si è sviluppato nelle principali piazze della città, ha riguardato più di 20 discipline sportive e coinvolto più di 40 associazioni. In piazza Cappello la realizzazione di una partita di scacchi viventi disputata su una scacchiera gigante tra le comunità di Caiazzo (rappresentata dalla Pro Loco Caiazzo) e Piedimonte Matese (rappresentata dall’ASD Otra Vez). La Pro Loco Caiazzo ha coinvolto molti giovani e bambini che hanno partecipato entusiasti all’iniziativa.

Madrina dell’evento, Maria Grazia De Rosa, tre volte campionessa italiana di scacchi (nel 2003, nel 2010 e nel 2013), ha vinto per sette volte il Campionato italiano femminile a squadre e ha partecipato, per la nazionale italiana, a ben quattro Olimpiadi degli scacchi. All'attività di scacchista accompagna quella di streamer, infatti fa parte dello staff di Chess.com, e commenta eventi scacchistici online e dal vivo. La campionessa, oltre a commentare la partita sulla scacchiera gigante, ha partecipato a una partita in simultanea contro degli appassionati scacchisti.

L’evento, rivolto a tutte le età, ha offerto opportunità di divertimento e coinvolgimento per i più piccoli, gli adolescenti, gli adulti e anche gli anziani. È stata un’occasione unica per avvicinare quante più persone possibili alla disciplina degli scacchi, un gioco di strategia che richiede concentrazione, pianificazione e memoria.

Non a caso l’intera manifestazione, la “Notte Bianca dello Sport” promuove, non solo l’importanza dell’attività fisica e dello sport, ma rappresenta anche un’opportunità per potersi avvicinare a questo mondo. Piedimonte e Caiazzo si sono dati appuntamento a Caiazzo, il prossimo settembre, per ripetere l’iniziativa che tanto entusiasmo ha suscitato sia nei “pezzi viventi” sia negli spettatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partita con gli "scacchi viventi" in piazza
CasertaNews è in caricamento