rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cultura San Tammaro

Tour con 150 bike lungo i Regi Lagni: ultima tappa a Carditello

L'evento sportivo è stato realizzato dall’associazione sportiva dilettantistica “Normanni Team” in collaborazione con il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno.

Hanno partecipato il 26 maggio 2024 - in oltre centocinquanta, di tutte le età, in maggioranza aderenti ad 8 associazioni sportive e hanno pedalato per 16 chilometri nel suggestivo paesaggio nelle campagne tra il real sito di Carditello  a San Tammaro e la riva destra dei Regi Lagni. Sono i biker accorsi da tutta la provincia di Caserta e non solo, alla “Seconda Passeggiata in Bicicletta lungo i Canali di Bonifica” organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica “Normanni Team” in collaborazione con il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno.

La manifestazione si è inquadrata nel novero delle iniziative della Settimana nazionale della Bonifica e dell’Irrigazione 2024, che si sta tenendo anche nella provincia di Caserta e che termina oggi, 26 maggio e che ha per tema “L’Acqua ci nutre e dà la vita”, scelto dall’Anbi - Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue.

Lucio Sassano, coordinatore dell’Asd Normanni Team ha affermato: “Anche quest’anno abbiamo ripetuto l’esperienza di una passeggiata in un contesto suggestivo, le lussureggianti campagne tra la Reggia di Carditello e i Regi Lagni, raggiunti dopo un breve tratto lungo la provinciale tra Carditello e Casaluce; un percorso di 16 chilometri, cinque dei quali lungo il canale borbonico, un momento dedicato anche all’avvistamento dei numerosi uccelli acquatici presenti nell’area: folaghe e germani”.

La passeggiata si è spinta fino a Ponte Annicchino, che ha segnato il rientro verso il real sito borbonico di Carditello. Alla partenza tutti i partecipanti sono stati accolti con una colazione a base di Polacche, tipici dolci aversani. Al termine della manifestazione, il Consorzio ha distribuito otto targhe di partecipazione a ciascuna delle associazioni sportive partecipanti ed è stato possibile consumare una merenda a base di pizze. Una mattinata trascorsa in allegria per grandi e piccini: ai bimbi è stato riservato, come già sperimentato lo scorso anno, un percorso all’interno del real sito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour con 150 bike lungo i Regi Lagni: ultima tappa a Carditello

CasertaNews è in caricamento