rotate-mobile
Cultura

"Il giovane Napolitano", dibattito a Caserta sull'ex presidente

Il convegno si terrà nella Sala Consiliare dell'Ente per ricordare il ruolo di segretario del partito comunista in Terra di Lavoro

Giovedì 16 maggio alle 17, presso la Sala Consiliare del Comune di Caserta, si terrà il convegno “Il giovane Napolitano a Caserta”, organizzato dal Comune di Caserta, in collaborazione con la Fondazione “Mezzogiorno Europa”.

Sarà un’occasione per riflettere sull’importante contributo fornito al territorio da parte dell’ex Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, durante il periodo trascorso a Caserta (1948-1953), dove fu segretario provinciale della Federazione del Pci. Un’occasione non di mera celebrazione, ma un’analisi accurata, scientifica, di un periodo di fondamentale importanza nella biografia di questa figura straordinaria, che proprio a Caserta ha vissuto una fase cruciale della propria storia politica.

All’incontro, moderato dalla giornalista Marilù Musto, interverranno il Professore Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi del Molise, Gianni Cerchia, il sindaco di Caserta, Carlo Marino, il sindaco di Capua, Adolfo Villani, il Presidente della Fondazione “Mezzogiorno Europa”, Umberto Ranieri, e alcuni esponenti del mondo della politica, del sindacato e dell’associazionismo che hanno avuto rapporti personali con l’ex Presidente della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il giovane Napolitano", dibattito a Caserta sull'ex presidente

CasertaNews è in caricamento