rotate-mobile

Bucchinotti di Carnevale: il dolce tipico del casertano

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile

• 3 uova

• Farina

• 1 bicchiere di latte

• 2 bustine di vaniglia

• Mezzo cucchiaio di sugna

• 50g di zucchero

• 1 pizzico di sale

• 1 pizzico di bicarbonato

• 1 bicchiere di liquore Marsala o Martini

• Olio da frittura

• Crema o nutella

Procedimento

Per prima cosa occorre disporre la farina a fontana sul piano di lavoro. In una scodella sbattete le uova con lo zucchero e con il resto degli ingredienti. Fate sciogliere la sugna in un pentolino e inseritela nel composto. Versate il composto nella farina e amalgamate il tutto. Stendete la pasta, formate delle mezzelune e riempitele di crema pasticcera o nutella. Friggetele nell’olio bollette e appena cotte disponetele su un vassoio. Il tocco finale sarà una bella spolverata di zucchero a velo o di cacao (o di entrambi).

La ricetta

Semplice da preparare e molto buono da gustare. Stiamo parlando dei bucchinotti, detti anche tabacchere.  Si tratta di un dolce tipico della provincia di Caserta, in particolare della zona di Mondragone, sul litorale Domizio.

Si tratta di calzoncini fritti a forma di mezzaluna, preparati in particolare nel periodo di Carnevale, ricoperti di zucchero a velo e ripieni di crema pasticcera o crema al cioccolato.

Semplice da preparare e molto buono da gustare. Stiamo parlando dei bucchinotti, detti anche tabacchere.  Si tratta di un dolce tipico della provincia di Caserta, in particolare della zona di Mondragone, sul litorale Domizio.

Si tratta di calzoncini fritti a forma di mezzaluna, preparati in particolare nel periodo di Carnevale, ricoperti di zucchero a velo e ripieni di crema pasticcera o crema al cioccolato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucchinotti di Carnevale: il dolce tipico del casertano

CasertaNews è in caricamento