menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101203112502_benvenuti

20101203112502_benvenuti

Presepe di cioccolato del peso di oltre 120 chili con Bisio e Siani

Sorrento - Il Duomo di Milano e l'auto di Alberto. L'ufficio postale, la casa e la Vespa di Mattia. E, ancora, il porto di Castellabate, il bar del paese e i fuochi d'artificio. C'è tutto, ma proprio tutto, il microcosmo del film campione...

Il Duomo di Milano e l'auto di Alberto. L'ufficio postale, la casa e la Vespa di Mattia. E, ancora, il porto di Castellabate, il bar del paese e i fuochi d'artificio. C'è tutto, ma proprio tutto, il microcosmo del film campione d'incassi "Benvenuti al Sud" nel gustoso presepe creato ad hoc dal pasticciere sorrentino dei Vip, Antonio Cafiero. Una vera e propria scultura di oltre 120 chili, tutta da sgranocchiare, realizzata in cioccolato bianco, al latte e fondente, e ispirata alla pellicola italiana più vista dell'ultima stagione, che vede protagonisti gli attori Claudio Bisio ed Alessandro Siani.
Presentazione ufficiale dell'insolito presepe, durante le "Giornate professionali del Cinema di Sorrento", ambientate all'Hotel Hilton, dove la squisita opera d'arte ha incontrato il favore del cast del fortunato film diretto da Luca Miniero, Siani su tutti.Da oggi e per tutte le festività natalizie, il presepe di "Benvenuti al Sud" si potrà ammirare nella gelateria "Primavera" di corso Italia a Sorrento dove, per l'occasione, si potrà assaporare anche il gelato al "sanguinaccio" ispirato a un'altra scena cult del film girato in provincia di Salerno, nel cuore del centro storico di Castellabate, per la precisione, fiore all'occhiello del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento