menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101004071946_Lombardi

20101004071946_Lombardi

'Turismo-Benessere ed Enogastronomia Regionale a confronto

(Paestum) Torna puntualmente come ogni anno la manifestazione che a Chianciano Terme, gemellata con Paestum, ripropone giornate di studio con l'intento di rendere il nostro prodotto turistico e della ristorazione più appetibile ad un consumatore...

(Paestum) Torna puntualmente come ogni anno la manifestazione che a Chianciano Terme, gemellata con Paestum, ripropone giornate di studio con l'intento di rendere il nostro prodotto turistico e della ristorazione più appetibile ad un consumatore Europeo sempre più esigente. L'evento annuale del 27° INCONTRO NAZIONALE: "Turismo-Benessere ed Enogastronomia Regionale a confronto" e del 27° CONFRONTO NAZIONALE: "I Giovani alla ricerca del gusto in cucina e al bar" è in programma a Chianciano Terme nelle giornate 11- 12-13 ottobre. L'iniziativa creata dal CENTRO STUDI CHIANCIANO-PAESTUM "G.Sanchini. L.Papo" e dall'ACCADEMIA ITALIANA GASTRONOMIA STORICA della quale è Governatore Generale il prof. Mario Giorgio Lombardi, vedrà Intervento del Comitato Giovani Albergatori di Chianciano Terme e delle Istituzioni Economico Turistiche locali con il patrocinio della Provincia di Siena e della rivista "Italia a Tavola". Le iniziative che verranno realizzare nel prossimo ottobre a Chianciano Terme, saranno riproposte successivamente attraverso nuovi eventi a Paestum, come di consueto a fine novembre, ed ancora a Gioia del Colle ed Arezzo, dedicate come sempre allo studio dell'Ospitalità, del Benessere e della Enogastronomia mediterranea. Quest'anno in particolare sarà trattato l'obbligo dell'alternanza scuola lavoro e formazione professionale inserita sulle tradizioni enogastronomiche e turistiche del territorio regionale italiano. Saranno presenti alla manifestazione i rappresentanti del mondo economico-turistico-informativo, Giovani Albergatori, Ristoratori, Panettieri, Pizzaioli Macellai e Barman Italiani, i più qualificati Istituti Professionali Alberghieri di Stato e ciò sarà garanzia della più assoluta professionalità nei momenti dedicati alla ristorazione e alle esercitazioni-concorso, assicurando grandissimo risalto ai prodotti utilizzati nelle dimostrazioni. Numerosi sono i momenti significativi della manifestazione in programma che vanno dal TROFEO NAZIONALE ACADEMY PIZZA SHOW 2010 con la partecipazione delle aziende: L'IMPERO, 5 STAGIONI, GI METAL, FISKARS MONTANA. "L'ARTE BIANCA GASTRONOMICA NELLE TRADIZIONI REGIONALI " Top 20 - I migliori pizzaioli appartenenti alle ambasciate dell'Arte Bianca Gastronomica AIGS e Ragazzi Speciali, attueranno un confronto gastronomico riservato a panettieri e pizzaioli professionisti dei Gruppi Pizzaioli Italiani AIGS, coordinati da Danilo Pagano e Marco Pierozzi. Tutto quanto citato avverrà nel corso della mattinata del primo giorno mentre in serata verrà proposta "ARTE BIANCA GASTRONOMICA IN PIZZERIA": pane e pizze con riso, formaggio,verdure, salumi e carne chianina, secondo le tradizioni regionali. Frediano Tinti presenterà la linea professionale "Tecna Montana" con tecniche dimostrative di taglio e degustazioni guidate di carne chianina IGP esibite da maestri macellai delle province di Siena e di Arezzo in un cooking show, condotto da Alex Revelli e Susanna Cutini Rai Uno. Sono previsti gli interventi del Sindaco di Chianciano Terme Gabriella Ferranti, del Presidente delle Terme di Chianciano Sirio Bussolotti, del Direttore APT Fiorenza Guerranti, del Presidente Accademia Italiana Gastronomia Storica Francesca Silvestri, dell'Assessore alle Attività Produttive Provincia di Siena Tiziano Scarpelli e del Presidente Associazione Amici della Chianina Giovanni Corti. Di seguito ci sarà la proclamazione de "La Pizzeria dell'anno 2010 AIGS " mentre l'azienda Impero presenterà le nuove divise per pizzaiolo Aigs 2011, il tutto coordinato da Sara Rapini, Mauro Giuliacci, Fabio Fastelli, Roberto Lodovichi e Massimo Rossi. La successiva giornata del 12 partirà con il "TROFEO CONSORZIO DEL VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO 2010" un Banco d' assaggio 2010 Giovanni Sanchini dal titolo "Il vino nel bicchiere", degustazione a confronto tra ristoratori, giornalisti e allievi degli Ipssar. Seguirà il "TROFEO GIOVANI ALBERGATORI CHIANCIANO" con la partecipazione di ECORI' e PARMIGIANO REGGIANO-LA VERSA dal titolo: "IL RISO ECORI' NELL'ARTE BIANCA GASTRONOMICA DELLE TRADIZIONI CULINARIE REGIONALI". A presiedere questo momento di incontro sarà Alberto Lupini, direttore responsabile rivista Italia a Tavola, al quale si affiancheranno gli interventi di Gabriella Ferranti Sindaco di Chianciano Terme e Sirio Bussolotti Presidente Terme di Chianciano SpA. Sarà questa anche l'occasione di Tiziano Vurro per presentare la linea vetri da tavola IVV; e di Umberto Mainardi presidente Ecorì Agricola Srl Vercelli: che illustrerà "Il Riso Ecori a trecentosessanta gradi nell'alimentazione regionale". Sempre nel corso di questa parentesi di lavori Gianfranco Bacigalupi presenterà le nuove pentole a induzione Paderno e Sara Carmignani e l'Impero abbigliamento professionale presenteranno "Arte e Mestieri Ragazzi Speciali - Collezione 2010/2011" di abiti da lavoro. Alle ore 13.30 presso il VILLAGGIO TERMALE - SALA BAR - TERME DI CHIANCIANO, la produzione bufalina e casearia cilentana, in collaborazione con Azienda Agricola Barlotti e Consorzio AL.B.A. di Paestum, presenteranno "A TAVOLA CON IL CILENTO", interverrà Pasquale Marino, Sindaco di Capaccio Paestum. Nel pomeriggio del 12 sarà interessante seguire l'incontro con gli Autori: Diego Maggio.- Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini che presentano i volumi "RAGIONI E SENTIMENTI NELLA SICILIA DEL VINO", edizioni Gedit e "TACCUINUM DE' ECCELLENTISSIMI " Edizioni: Ali&no, a cura del Consorzio tutela del Vino Marsala. Presiederà Alberto Lupini, direttore responsabile "Italia a Tavola" ed interverrà il giornalista Roberto Vitali. Seguirà una degustazione guidata del Vino Marsala coordinata dal Presidente del Consorzio Tutela del Vino Marsala. Il COOKING SHOW in programma alle 17,30 prevede un incontro con in discussione il tema " Unità d'Italia " durante il quale gli ambasciatori AIGS ( Piemonte, Toscana e Sicilia ) metteranno in luce il riso, la carne, il pesce e il Marsala quali motori trainanti per l'unità d'Italia. Seguiranno il "Trofeo AIBES-ECORI , FISKARS MONTANA", sponsorizzato da Srl, Paderno, Bols, La Versa, Illva Saronno con la partecipazione di Dario Fiori e Enrico Clores del consiglio nazionale AIBES, ed il "Trofeo Espresso Italiano Certificato Jolly Caffè SpA 2010", prove dimostrative nazionali riservate agli allievi degli IPSSAR Italiani, coordinati da Gabriele Borri e Fabio Fastelli. La premiazione e consegna di riconoscimenti agli Istituti Alberghieri partecipanti e del Premio Ingegno Italico 2010, con la proclamazione dei nuovi Ambasciatori AIGS-Seminatori dell'Arte del Gusto 2010 e l'investitura dei nuovi membri dell'Antica Accademia del Marsala saranno i momenti che precederanno la cena di gala che alle ore 20.30 prenderà il via al PALAMONTEPASCHI VILLAGGIO TERMALE di CHIANCIANO TERME. Il CONVIVIO CON LA ACCADEMIA ITALIANA GASTRONOMIA STORICA avrà come tema "La Cucina del territorio: Toscana, Puglia - Ecorì Agricola e Carne Chianina a confronto". Verranno così scoperti i segreti enogastronomici appartenenti alla tradizione regionale italiana, proposti dal Laboratorio di Ricerche e trasformazione alimentare, dalle Ambasciate dei Ristoranti AIGS di Bari, Siena, Arezzo e Grosseto e dagli Amici della Chianina. Nel corso della cena avverrà la Proclamazione del "Ristorante anno 2010 AIGS" , dei nuovi Consoli , Prefetti, Ambasciatori AIGS e dei Cavalieri Ufficiali dell'Arte del Gusto il tutto coordinato da Fabio Fastelli, Roberto Lodovichi, Massimo Rossi, Enrico Clores e Mauro Giuliacci. L'intensissimo programma della kermesse prevede per l'ultima giornata una visita dei giornalisti alle terme sul tema "Dalle Terme etrusche alle Terme sensoriali". Il Master "L'Espresso italiano e il Cappuccino Italiano Certificati", scienza, tecnica e degustazione dell'espresso e cappuccino italiano, simboli del made in Italy, trofeo in collaborazione con Jolly Caffè SpA e il Consorzio del vino Marsala, una prova dimostrativa riservata ai docenti, allievi IPSSAR e giornalisti. Infine, il consueto momento dei "DILETTANTI ALLO SBARAGLIO IN PIZZERIA" che mette in gara gastronomica giornalisti, appassionati, ragazzi speciali e allievi IPSSAR nelle elaborazione e produzione di pizze e bruschette per la conquista del "Trofeo Paderno, Molinari, Fiskars Brands, La Versa" in collaborazione con il Gruppo Italiana Arte Bianca Gastronomica AIGS, le Terme di Chianciano, l'Associazione Albergatori Chianciano ed il Bar Grand'Italia, sarà l'arrivederci a Paestum.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento