menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100124073252_pizza

20100124073252_pizza

Al Salotto degli oli Dop dItalia la Scuola di cucina 'Chic'

Napoli - Sabato 20 e domenica 21 febbraio a Palazzo San Teodoro di Napoli all'interno del Salotto degli oli Dop appuntamento con le lezioni di cucina degli chef dell'Associazione CHIC Charming Italian Chef che insegneranno l'uso corretto dell'olio...

Sabato 20 e domenica 21 febbraio a Palazzo San Teodoro di Napoli all'interno del Salotto degli oli Dop appuntamento con le lezioni di cucina degli chef dell'Associazione CHIC Charming Italian Chef che insegneranno l'uso corretto dell'olio extravergine di oliva nella preparazione dei piatti della tradizione, reinterpretati in chiave moderna. Nella due giorni partenopea si potrà vedere all'opera un vero e proprio poker di "assi dei fornelli", costituito da 3 campani e 1 toscano, che abbineranno l'alimento principe della dieta mediterranea ai tanti gioielli agroalimentari dei loro territori e sveleranno al pubblico presente alcuni segreti della loro cucina d'autore.Dopo l'inaugurazione con Marisa Laurito, Donna dell'olio 2010, ad aprire le danze, alla presenza dei giornalisti italiani e stranieri che giungeranno a Napoli per l'evento, sarà il maestro pizzaiolo Enzo Coccia de La Notizia di Napoli - prima e unica pizzeria a essere segnalata nella guida Michelin - che alle 15,00 di sabato 20 febbraio guiderà il pubblico alla scoperta dei segreti per ottenere un impasto perfettamente lievitato e digeribile.

Alle 17,30 sarà la volta di Rosanna Marziale, chef in rosa del ristorante Le Colonne di Caserta, finalista ad Alicante all'ultimo Concorso internazionale dell'olio extravergine d'oliva "Lo Mejor de la Gastronomia". Domenica mattina alle ore 10,30 si parte con Lino Scarallo di Palazzo Petrucci di Napoli - primo chef del capoluogo partenopeo insignito della stella Michelin - che da sempre nella sua cucina dà ampio spazio all'olio di qualità per poi terminare con Matia Barciulli, chef stellato dell'Osteria di Passignano di Tavernelle Val Di Pesa (Fi) che rappresenterà degnamente la Toscana, regione ospite dell'edizione 2010.
Ad affiancare gli chef durante le loro performance e a illustrare i numerosi pregi degli oli extravergini di oliva di qualità sarà il professore Raffaele Sacchi, docente presso il Dipartimento di Scienza degli Alimenti alla Facoltà di Agraria di Portici dell'Università Federico II di Napoli e autore di numerosi testi sull'olio extravergine di oliva.Gli abbinamenti dei piatti con i vini saranno curati dall'AIS Campania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento