Evento speciale dedicato al Maiale Nero Razza Casertana

Castel Campagnano - Nelle campagne casertane da circa 2000 anni è allevato un maiale di grande valore, dalle carni pregiate, tenere, gustose e con delle particolarità che lo rendono unico: gli orecchini, nella forma dialettale detti "sciucquaglie"...

150501_maialin_nero_casertano

Nelle campagne casertane da circa 2000 anni è allevato un maiale di grande valore, dalle carni pregiate, tenere, gustose e con delle particolarità che lo rendono unico: gli orecchini, nella forma dialettale detti "sciucquaglie", due bargigli che gli pendono ai lati della gola ed una cute di colore dal nero violaceo al grigio ardesia, quasi priva di setole. Un suino, per anni quasi completamente estinto, recuperato e rilanciato per le apprezzate caratteristiche organolettiche delle sue carni grazie alla passione di allevatori e trasformatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Una delle aziende, tra le più importanti, dove troviamo il Maiale Nero Razza Casertana è il Bio agriturismo "L'Ape e il Girasole" gestito da Giuseppe Coscia. Una incantevole realtà che si estende su circa 21 ettari immersa nelle verdi colline di Squille, frazione di Castel Campagnano (Ce), dove anche altre razze in via d'estinzione sono libere di crescere come, la mucca Alifana e il pollo Beneventano. Inoltre, sono coltivate vecchie varietà di ortaggi, prodotto vino Pallagrello nero e olio extra vergine di oliva ottenuto dalla spremitura di olive di cultivar locali.Un appuntamento imperdibile per chi vuole conoscere le qualità dal punto di vista alimentare di questo suino e per tutti gli appassionati della buona cucina è la cena speciale che si terrà sabato 24 gennaio, presso l'agriturismo L'Ape e il Girasole. È un evento che mira a valorizzare questa grande eccellenza casertana, la tradizione, la storia e il territorio.
L'azienda, in regime di agricoltura biologica con l'Istituto di Certificazione Etica ed Ambientale (I.C.E.A.), ha fatto dell'agricoltura ecosostenibile un punto fermo del suo cammino. L'allevamento del suino nero segue i rigidi dettami dell'agricoltura biologica. Il pascolo erboso, le ghiande, le olive contribuiscono al benessere e alla massima salubrità delle carni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Mamma e figlio di nuovo positivi al coronavirus dopo essere guariti

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento