menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
073810_pina_veronica

073810_pina_veronica

Due casertane al Festival del Gelato di Orvieto

Caserta - Quaranta gelatieri da tutta la Penisola si sfideranno con 20 gusti regionali tipici. Il gelato abbinato ai cocktail motivo di una campagna per il bere responsabile.Degustazioni, eventi, lezioni, incontri e visite guidate tra gusto e...

Quaranta gelatieri da tutta la Penisola si sfideranno con 20 gusti regionali tipici. Il gelato abbinato ai cocktail motivo di una campagna per il bere responsabile.Degustazioni, eventi, lezioni, incontri e visite guidate tra gusto e turismo
Il centro storico di una delle più belle città dell'Umbria sarà dunque per quattro giorni una irresistibile gelateria all'aperto con la seconda edizione de "I Gelati d'Italia", la festa dedicata al più ghiotto dei dolci artigianali.I migliori artigiani classificati saranno selezionati per la finale della kermesse internazionale Gelato World Tour, in programma a settembre a Rimini.

Il viaggio in Italia nel gusto "sconfinerà" per la prima volta anche nella tradizione artigianale di due nazioni straniere, la Francia, campione del mondo 2014 di gelateria, e il Brasile, nell'anno dei campionati mondiali di calcio, di cui verranno presentati i gelati caratteristici a Palazzo del Popolo, nell'interpretazione, rispettivamente, dei celebri maestri artigiani della famiglia Casalini e di Puro Gusto. In questo magico e speciale quadro d'insieme Caserta non può non essere orgogliosa di essere rappresentata da sue due figlie, Pina Molitierno titolare della Gelateria Vanilla Ice, accompagnata da Veronica Adamo, già nota gelatiera in città.Una vera alzata di testa in materia di eccellenza per la provincia di Terra di Lavoro, poichè soltanto Sapri, insieme a Caserta, saranno le due gelaterie campane a rappresentare la nostra regione.
"Sono davvero orgogliosa - commenta Pina Molitierno - di essere stata selezionata e scelta in mezzo a tanti altri bravi colleghi di questa città e di questo territorio. E' un motivo di sprone e motivazione in più per fare bene e tornare a casa con la fierezza di aver portato il gelato di Caserta nel mondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento