Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Casagiove

Zona rossa, attivato fondo solidarietà: "Destineremo indennità di sindaco e giunta"

Vozza fa il punto sull'emergenza: "Oltre 200 casi in 6 settimane". C'è anche la prima vittima

C'è la prima morte per Covid a Casagiove. Si tratta di "un giovane nostro concittadino", ha confermato il sindaco Giuseppe Vozza che ha sottolineato come "il virus può colpire chiunque anziani e giovani". 

Il sindaco, nel corso di un videomessaggio postato sui canali social dell'amministrazione comunale, ha spiegato come dall'inizio della pandemia siano stati 232 casi positivi ma "all'inizio di ottobre avevamo solo 13 positivi", quindi 209 contagi si sono verificati negli ultimi 45 giorni. 

Vozza ha annunciato l'attivazione di un numero verde per fornire informazioni ma anche un sostegno psicologiche per le persone sole. Verrà riattivato il conto corrente "per creare un fondo di solidarietà. Scriveremo ai casagiovesi residenti all'estero in modo da intercettare nostri concittadini generosi". Il fondo verrà alimentato anche con risorse comunali tra cui anche le somme derivanti dal decurtamento "delle indennità del sindaco e degli assessori deliberata pochi giorni fa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona rossa, attivato fondo solidarietà: "Destineremo indennità di sindaco e giunta"

CasertaNews è in caricamento