Zona rossa blindata: l'esercito chiude ingressi ed uscite dal paese

Il piano per la gestione dell'emergenza disposto dal prefetto Raffaele Ruberto

Letino sarà blindata

Un paese blindato in cui nessuno potrà entrare o uscire con esercito e forze dell'ordine che presidieranno il perimetro cittadino. È quanto disposto dal Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto all'esito del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica convocato d'urgenza dopo i dieci casi di positività al Covid-19 verificatisi a Letino, dichiarata 'zona rossa', che ha fatto impennare il numero dei contagi (tredici in totale) equivalenti al 2% della popolazione residente.

"Si tratta di una situazione circoscritta e gestibile - spiega a Casertanews il Prefetto di Caserta Ruberto - Si ritornerà ad una 'fase 1' dell'epidemia all'interno del Comune e la gestione della zona rossa sarà garantita da posti di blocco dei militari dell'esercito italiano, coadiuvati dalle forze dell'ordine locali, disposti lungo tutto il perimetro. Vero che su una popolazione di circa settecento abitanti la percentuale è alta, ma è pur vero che è la prima volta che viene effettuato uno screening totale dei residenti e questo facilita il monitoraggio della situazione". 

Ma cosa si dovrà controllare di preciso? E' contenuto nell'ordinanza siglata dal governatore Vincenzo De Luca: divieto di ingresso ed uscita dal paese (nemmeno per recarsi a lavoro); chiusura delle attività commerciali ad eccezione di quelle indispensabili per l'approvvigionamento di beni di prima necessità; divieto di mobilità totale, anche all'interno del paese, ad esclusione delle forze di polizia o del personale sanitario. Queste le misure in sintesi.

La gestibilità dell'isolamento dell'intero comune di Letino è assicurata dalla particolare posizione arroccata, a circa 961 metri dal livello del mare alle pendici del Monte Miletto. "Il fatto che si tratti di una zona di montagna non molto urbanizzata con un ampio distanziamento tra un paesino ed un altro rende la gestione dei controlli sul territorio più agevole", conclude il prefetto Ruberto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento