Aumentano i positivi nella 'zona rossa'. "Mercoledì riprendono gli esami di maturità"

Sale a 20 il numero delle persone contagiate nelle ultime 48 ore. Zannini annuncia la ripresa delle prove per gli studenti dopo lo stop arrivato dall'ufficio scolastico regionale

I tamponi effettuati ai Palazzi Cirio di Mondragone

Sale a 20 il numero dei contagiati totali a Mondragone nelle ultime 48 ore. I risultati dei tamponi a tappeto sui residenti nella zona dei Palazzi Cirio confermano l’aumento delle positività nell’area diventata “zona rossa” dopo l’ordinanza firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Sono stati sottoposti a tampone rinofaringeo anche coloro che erano già stati sottoposti a screening da parte dell’Unità Operativa di Prevenzione Collettiva (Uopc) in seguito alle ‘elusioni’ verificatesi nella tarda serata di lunedì, quando sono stati segnalati allontanamenti dalle rispettive abitazioni di cittadini per i quali era stata disposta la permanenza nel cordone sanitario allestito dalla Prefettura di Caserta.

Riprendono mercoledì gli esami di maturità

Una buona notizia, però, arriva per gli studenti che stanno affrontando gli esami di maturità negli istituti superiori di Mondragone. Il consigliere regionale Giovanni Zannini, durante una diretta su Facebook, ha comunicato di aver sollecitato l’assessore regionale Lucia Fortini per far rivedere, alla luce degli esiti dei tamponi, l’ordinanza con cui lunedì l’ufficio regionale scolastico aveva cautelativamente sospeso lo svolgimento degli esami di maturità a Mondragone. “L’ufficio regionale scolastico - ha annunciato il consigliere regionale - ha comunicato che da domani (mercoledì, ndr) gli esami di maturità a Mondragone potranno riprendere non essendoci ragioni di rischio per gli studenti e per il corpo docente nonché amministrativo. Un buon segnale per Mondragone, indicativo del fatto che la situazione non è grave ed è sotto controllo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento