Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Campania, si rischia la zona rossa fino a Pasqua

I dati non migliorano, ma si riparte con la campagna vaccinale

La Campania rischia di restare zona rossa fino a Pasqua. Oggi arriverà la decisione del ministro della Salute Roberto Speranza che dovrà rinnovare le restrizioni per la regione guidata dal presidente Vincenzo De Luca visto che è in scadenza la precedente ordinanza. Ed i numeri degli ultimi giorni, in realtà, non fanno ben sperare per un passaggio in zona arancione. I positivi sono continuati ad aumentare ad un ritmo importante (quasi 2500 nuovi casi di media al giorno, con un tasso di positività sopra al 10% quotidiano). 

Ma quello che preoccupa è soprattutto la situazione degli ospedali. Ad oggi sono ricoverati 153 positivi in Terapia intensiva e 1562 nei reparti. La preoccupazione, manifestata dal presidente De Luca anche nelle nuove ordinanze già firmate (come la proroga della Dad fino a Pasquetta), è che questa situazione possa peggiorare.

La speranza, dunque, restano sempre i vaccini. Alle 15 di oggi (19 marzo) ripartirà a pieno la campagna vaccinale dopo il via libera dell’Ema ad AstraZeneca. La Campania, fino allo stop, era stata una delle regioni che era riuscita a vaccinare il maggior numero di persone. E tra le Asl spicca soprattutto quella di Caserta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campania, si rischia la zona rossa fino a Pasqua

CasertaNews è in caricamento