rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Casapesenna

CASALESI Zagaria senza soldi revoca anche gli avvocati

Il capoclan: "Non posso pagarli, la Dda vuole il mio pentimento"

Michele Zagaria è senza soldi. Il capoclan dei Casalesi lo ha affermato durante l'udienza per un duplice omicidio nel corso della quale ha annunciato di voler rinunciare ai suoi avvocato Raucci e Imperato "perché non riesco a pagarli. Sono mesi che lavorano gratis". Ed ha aggiunto: "La Dda mi vuole portare al pentimento e per questo mi tengono in isolamento".

La Corte ha provveduto ad assegnargli un nuovo legale d'ufficio, che sarà Mauro Valentino. Ma le parole del capoclan non sono passate inosservate su magistrati della Dda che temono come le parole del capoclan potrebbero essere un messaggio lanciato a chi è fuori, quasi come a voler dire di "rastrellare soldi" che la cassa è vuota. E su questi possibili movimenti ora ci sarà un'attenzione maggiore delle forze dell'ordine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CASALESI Zagaria senza soldi revoca anche gli avvocati

CasertaNews è in caricamento