Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

Il Commissariato di Aversa indaga sul folle gesto, in corso i rilievi della polizia scientifica

(foto di repertorio)

Un volo nel vuoto e la morte istantanea a causa della caduta. È stata ritrovata sull'asfalto esanime ed immersa nel sangue una donna di 56 anni in via Giusti a San Cipriano d'Aversa verso le 6,30.

La 56enne è volata dalla finestra posta al primo piano della propria abitazione ed il violento impatto con l'asfalto è stato fatale. L'allarme è stato lanciato dai familiari della donna. Inutili i soccorsi del 118: i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Sul posto una volante del Commissariato di Casapesenna per i primi riscontri. Le indagini sono affidate al Commissariato di Aversa che cerca di far luce sul tragico evento. In corso i rilievi della polizia scientifica di Aversa. La salma sarà traslata presso l'istituto di medicina legale di Caserta per l'esame autoptico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento