rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Casapulla

Violenze all'asilo, aumentano le denunce. Genitori in Procura dopo l'arresto delle maestre

Almeno una decina quelle già depositate negli uffici degli organi inquirenti dopo lo scandalo alla "Piccole Pesti"

Dopo lo scandalo della scuola Piccole Pesti, tra Casapulla e San Prisco - con la direttrice Francesca Merola e due insegnanti finite agli arresti per maltrattamenti sui bambini - sarebbero già una decina le denunce affluite in Procura da parte dei genitori dei piccoli alunni che hanno frequentato nel recente passato quella scuola. 

Probabilmente saranno riaffiorati alla mente atteggiamenti o confidenze prese sotto gamba in un primo momento, capricci per non andare a scuola la cui attendibilità è stata reputata di scarso valore. Ma oggi, alla luce soprattutto delle "inequivocabili immagini" delle telecamere piazzate dai carabinieri all’interno delle aule, assumono una valenza diversa. E sembra che altre denunce possano arrivare nei prossimi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze all'asilo, aumentano le denunce. Genitori in Procura dopo l'arresto delle maestre

CasertaNews è in caricamento