menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo ha palpeggiato la professionista

L'uomo ha palpeggiato la professionista

Violenza sessuale in tribunale: l'ordine si costituisce a processo contro il maniaco

Ha iniziato a masturbarsi e poi ha palpeggiato una penalista fuori la Camera Penale

Violenza sessuale. E' questo il reato contestato all’uomo che aveva aggredito un'avvocatessa dell’Ordine di Napoli Nord presso il Tribunale di Napoli. Il Consiglio dell'Ordine si è subito schierato a tutela dell’avvocato, vittima dell'aggressione, e si è costituito parte civile al processo, che si sta celebrando dinanzi al gup di Napoli.

I fatti si sono verificati lo scorso mese di giugno. La professionista era intenta insieme ad un’altra collega a fare degli adempimenti fuori dalla Camera Penale. Entrambe sono sedute in attesa che le raggiunga un altro avvocato. Di fronte a loro c'era un uomo, ben vestito con la giacca e la cravatta. Il signore dall’aria distinta cominciò a fissarle. Poi si infilò la mano in tasca cominciando a masturbarsi. Le penaliste comprendono la gravità della situazione. A quel punto quando stanno per andare via l'uomo iniziò a palpeggiare una di loro.

Il COA di Napoli Nord ha visto affermare l’ammissibilità della propria costituzione per aver subito un danno autonomo e diretto, essendo stati frustrati i fini istituzionali ad esso attribuiti, in particolare quello della tutela al diritto di difesa del cittadino operato da una propria iscritta durante lo svolgimento dell’attività professionale.

“Il Consiglio ha deliberato di costituirsi parte civile in questo processo a tutela della collega - spiega il Presidente Mallardo –L’ordine ha deliberato di costituirsi parte civile a tutela della collega e di tutti i colleghi, l’importanza è dare un segnale di compattezza e di unitarietà della classe forense".

Il processo riprenderà a dicembre quando si valuterà la capacità di intendere e volere del maniaco. L'ordine di Napoli Nord è rappresentato in giudizio dall'avvocato e consigliere Sergio Tessitore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Campania torna ‘arancione’: ecco cosa cambia da lunedì

  • Cronaca

    Positivo consigliere comunale: chiuso il Comune

  • Cronaca

    Tragedia nella frazione: 40enne trovata morta in casa

  • Cronaca

    Blitz nell'officina abusiva, scattano sequestro e multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento