Violenta le figlie della compagna, processo da rifare in Appello

I giudici vogliono risentire le vittime ed hanno disposto una nuova perizia psicologica

Le bambine violentate dall'orco

Tutto da rifare. La Quarta sezione della Corte d'Appello di Napoli, presieduta dal giudice Toscano, ha disposto la rinnovazione dell'istruttoria a carico di G.M., di Alife, accusato di aver violentato le figlie della compagna, quando avevano appena 7 ed 8 anni. 

I giudici, accogliendo l'istanza dei difensori, gli avvocati Emanuele Sasso e Giuseppe Stellato, hanno disposto una nuova testimonianza delle due vittime, oggi ormai maggiorenni, ed una nuova perizia psicologica a carico delle due. Il processo riprenderà a inizio settembre. In primo grado l'uomo è stato condannato a 10 anni di reclusione. Attualmente è ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto riferito dalle due vittime, sentite in incidente probatorio prima del primo grado di giudizio, gli abusi sessuiali sarebbero avvenuti quando l'imputato si trovava da solo con le due piccole, approfittando della fiducia della mamma che gliele affidava quando non c'era. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento