Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna, condannato

L'uomo avrebbe anche minacciato di morte la ragazzina per farla stare zitta

Sei anni di reclusione. Questa la sentenza d'Appello pronunciata dai giudici della Corte d'Appello di Napoli nei confronti di D. M., 43 anni di Alife, accusato di violenza sessuale nei confronti della figlia della ex compagna.

La corte partenopea, accogliendo parzialmente le tesi dei difensori, gli avvocati Emanuele Sasso e Giuseppe Stellato, ha rideterminato la sentenza pronunciata in primo grado (7 anni e mezzo) e concedendo una riduzione di pena all'imputato. I legali, alla luce delle motivazioni della decisione, preannunciano ricorso in Cassazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il processo nasce dalla denuncia presentata dalla ex compagna per maltrattamenti in famiglia. Quando la ragazza venne chiamata a testimoniare trovò il coraggio di raccontare agli inquirenti quegli abusi subiti da quando aveva appena 12 anni e fino alla maggiore età. Per farla stare zitta, secondo il suo racconto, il 43enne l'avrebbe anche minacciata di morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento