rotate-mobile
Cronaca

La Villetta Borbonica di Centurano è salva: la Soprintendenza pone il vincolo

L'organo di tutela ha dichiarato il bene di interesse storico-artistico. Non sorgeranno negozi e pizzeria

Il Parco Ornamentale di Centurano è salvo. La Soprintendenza di Caserta, infatti, ha dichiarato il bene di interesse storico artistico ponendo il vincolo sulla "fontana pubblica e giardino con vasche già di proprietà dell'intendente di Real Casa Michelangelo Viglia". 

Nei mesi scorsi il Comitato del quartiere era intervenuto nel procedimento, attraverso il legale Paolo Centore, per la dichiarazione di interesse culturale da parte della Soprintendenza. Alla base dell'intervento la salvaguardia dei giardini, prevista dallo statuto del comitato, ed in particolare degli alberi di epoca vanvitelliana che vi sono custoditi.

Il Comune aveva autorizzato la relizzazione di un'area commerciale con negozi e pizzeria nella villetta borbonica, che ora non verranno realizzati. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Villetta Borbonica di Centurano è salva: la Soprintendenza pone il vincolo

CasertaNews è in caricamento