rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca San Nicola la Strada

Vandali distruggono giochi per bimbi nella villa comunale

I genitori puntano il dito contro un gruppo di ragazzi: "Sono teppisti"

Giochi distrutti da vandali nella villa comunale di via Le Taglie a San Nicola la Strada. La denuncia arriva dai genitori dei piccoli e da alcuni residenti. Questa volta però la polemica non si è aizzata contro il Comune bensì contro un gruppetto di ragazzi del posto ritenuto responsabile di diversi atti di vandalismo e di teppismo nelle ville comunali di San Nicola la Strada. 

"Vanno sulle giostre per bambini e spesso le distruggono perché non sono adatte a loro", dice una mamma. Mentre un'altra dice che "sono stati distrutti anche i bidoncini della spazzatura". 

Insomma mancano proprio le elementari regole del vivere civile, e in questi casi poco possono fare gli amministratori senza l'aiuto delle famiglie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali distruggono giochi per bimbi nella villa comunale

CasertaNews è in caricamento