rotate-mobile
Cronaca Marcianise

Incendio alla Lea, i vigili del fuoco tornano nell'impianto rifiuti | FOTO

Caschi rossi e Procura stanno effettuando "sondaggi" nello stabilimento andato in fiamme a Marcianise

I vigili del fuoco sono tornati questa mattina nello stabilimento Lea nella zona Asi di Marcianise, andato a fuoco nelle scorse settimane dopo esser finito sotto sequestro dalla Procura perché considerato “pericoloso per salute” a causa dell’enorme quantità di rifiuti contenuti al suo interno.

Vigili del fuoco allo stabilimento Lea

I caschi rossi, dotati anche di mezzi escavatori, sono tornati nell’impianto in cui si è sfiorato un disastro ambientale per eseguire dei “sondaggi” per conto della Procura, che dopo il rogo ha aperto un’inchiesta sulla vicenda che ha contorni tutti da chiarire. Durante le operazioni si è alzato anche del fumo, una circostanza che ha messo in allarme alcuni cittadini che hanno assistito alla scena, pensando ad un nuovo principio di incendio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Lea, i vigili del fuoco tornano nell'impianto rifiuti | FOTO

CasertaNews è in caricamento