Blitz dei vigili contro gli sversamenti illegali: fermato autocarro

Raddoppiati gli uomini del Nucleo Ambientale. I primi appostamenti danno risultati

Passano da due a quattro gli agenti del nucleo ecologia della Polizia Municipale di Aversa. Da venerdì, su disposizione del sindaco Alfonso Golia e dell'assessore all'Ambiente Mena Ciarmiello, sono stati potenziati i controlli sugli sversamenti illeciti di rifiuti. I primi controlli sono stati fatti con degli appostamenti in via Perugia e hanno dato subito risultati. È stato sequestrato un autocarro privo di assicurazione, di proprietà di un residente, che probabilmente scaricava rifiuti per conto terzi. "Ringrazio il comandante Guarino - commenta il sindaco Golia - che ha accolto la richiesta di potenziare i controlli in materia ambientale nonostante le carenze di organico. Non bisogna dare tregua a chi sporca la nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento