Vice sindaco positivo al Covid insieme alla moglie e 2 figli

Era già in isolamento dopo che l'altro figlio era stato contagiato

Il vice sindaco di Dragoni Pierino Raffaele Piucci è risultato positivo al coronavirus insieme alla moglie ed altri due figli. Già un paio di settimane fa era risultato positivo un altro figlio del braccio destro di Silvio Lavornia che, da quel momento, si è messo in isolamento nonostante il primo test avesse dato esito negativo. E’ lo stesso Piucci a chiarirlo: “A distanza di 10 giorni dal primo tampone che era risultato negativo, dopo esserci posti in autoisolamento fiduciario, con la mia famiglia abbiano deciso di rifarlo per precauzione ed abbiano scoperto di essere positivi, al pari di mio figlio Raffaele che, per primo, è risultato contagiato dal COVID-19 nella nostra famiglia. Ringraziando il Signore, stiamo bene e non abbiamo particolari sintomi, se non qualche linea di febbre o una piccola tosse, o qualche leggero dolore alle ossa, che vanno e vengono. Ovviamente, inutile dire che tutti e 4 restiamo in isolamento a casa, come avvenuto nelle ultime due settimane, in attesa che trascorrano i giorni per poter fare i tamponi di riscontro non appena possibile, osservando le misure previste dai protocolli sanitari dell’Asl. Tampone di riscontro che mio figlio Raffaele farà già nelle prossime ore così da verificare se risulta ancora covizzato o se, come speriamo, è guarito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento