menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vice sindaco Luigi Bove

Il vice sindaco Luigi Bove

Dopo il sindaco anche il vice: Bove è positivo al Covid-19

Il contagio è emerso a seguito di un tampone eseguito privatamente

Il coronavirus non dà tregua al Comune di Maddaloni. Dopo la positività del sindaco Andrea De Filippo (ancora in quarantena) e di diversi dipendenti, questa volta è toccato al vice sindaco Luigi Bove che è risultato positivo al tampone. 

Bove aveva assunto la guida dell'Ente dopo che De Filippo era finito in isolamento per l'accertato contagio da Covid-19. Ma ora dovrà osservare anche lui un periodo di quarantena domiciliare, così come previsto dal protocollo stilato per l'emergenza epidemiologica in atto. La positività di Bove è emersa a seguito di un tampone eseguito privatamente.

"Questo subdolo virus ha colpito anche me - ha detto Luigi Bove - Sono in isolamento obbligatorio e ringraziando Iddio non ho particolari sintomi. Ho cercato in questo anno di continuare ad adempiere ai miei doveri seppur adottando tutte le cautele del caso. Ora dovrò rallentare anche se da casa cercherò di fare la mia parte. A voi tutti la raccomandazione di continuare ad essere responsabili. Vi ringrazio per i messaggi di vicinanza che già in queste ore mi sono giunti. Ora mi attende quest’altra importante battaglia: abbattere questo virus traditore e subdolo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento