rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Veterinario Asl aggredito da allevatore durante un controllo

L'azienda sanitaria "condanna la violenza fisica e verbale ai danni del medico Di Franco"

E’ altissima la tensione tra i veterinari dell’Asl di Caserta e gli allevatori.

Oltre la protesta (civilissima) che si sta ancora svolgendo a Caserta, col sit-in davanti agli uffici di viale Unità italiana, va registrato un increscioso episodio che si è verificato oggi. Un veterinario, Marcellino Di Franco, dirigente medico dell’Asl di Caserta, sarebbe stato aggredito fisicamente e verbalmentente” da un allevatore.

La vicenda è stata resa nota dalla direzione strategica dell’Asl di Caserta che in una nota ha espresso “vicinanza e solidarietà” oltre che “condanna” per “il grave episodio di violenza, fisica e verbale, verificatosi ai danni del Dirigente Medico Veterinario Dott. Marcellino di Franco, accaduto nello svolgimento delle proprie funzioni, ad opera di un allevatore casertano”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veterinario Asl aggredito da allevatore durante un controllo

CasertaNews è in caricamento