menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vescovo Giacomo Cirulli

Il vescovo Giacomo Cirulli

Disposto il ricovero in ospedale del vescovo Cirulli

Quadro clinico peggiorato negli ultimi giorni

Il quadro clinico del vescovo della diocesi Teano-Calvi Giacomo Cirulli è peggiorato e per questo è stato disposto il ricovero in ospedale. Già nei giorni scorsi il capo della Diocesi dell’alto casertano aveva manifestato qualche sintomo del Covid-19 che aveva destato preoccupazione.

Oggi, come si legge in una nota della Diocesi, “le condizioni di salute del Vescovo sono tali da non ritenersi più sufficiente il regime di isolamento domiciliare. Per poter monitorare costantemente il quadro clinico e ricevere le cure più idonee ad un pieno ristabilimento della salute, Sua Eccellenza ha ritenuto opportuno un ricovero ospedaliero”.

Il messaggio si conclude: “Affidiamo la sua salute alla paterna intercessione dei Santi Casto e Paride e allo sguardo amorevole della Beata Vergine dei Lattani Regina del mondo, Santi patroni della nostra Diocesi.  Il Vescovo personalmente rassicura tutti fedeli e invoca su di loro la benedizione del Signore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linea bloccata sulla Roma-Napoli, centinaia di pendolari "appiedati"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento