Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Teano

Vescovo positivo, tamponi anche ai sacerdoti che lo hanno incontrato

Le condizioni di monsignor Cirulli continuano ad essere stabili

Continuano ad essere stabili le condizioni del vescovo di Teano Giacomo Cirulli, da qualche giorno costretto all’isolamento domiciliare dopo essere stata riscontrata la sua positività al coronavirus.

Come si legge in una nota della Diocesi di Teano-Calvi, infatti, “il Vescovo è in buone condizioni e non si registra alcun tipo di peggioramento”.

Dopo la positività del capo della Diocesi “sono stati rispettati pienamente i protocolli sanitari vigenti. I sacerdoti che hanno avuto un contatto diretto con Sua Eccellenza - continua la nota - stanno osservando un regime di quarantena; alcuni di essi sono stati sottoposti a tampone naso-faringeo, mentre altri sono in attesa di effettuarlo nei prossimi giorni. Tutto è costantemente monitorato dagli organi sanitari competenti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vescovo positivo, tamponi anche ai sacerdoti che lo hanno incontrato

CasertaNews è in caricamento