Niente funerale per il vescovo: il cardinale Sepe officerà una messa in Duomo

La decisione adottata a causa del Covid-19. La salma di monsignor D'Alise sarà tumulata in giornata. L'amministrazione comunale dichiara il lutto cittadino per lunedì 5 ottobre

Il vescovo di Caserta, monsignor Giovanni D'Alise, morto dopo il ricovero in ospedale

Niente funerale per il vescovo di Caserta, Giovanni D'Alise, morto questa mattina a causa di un arresto cardio-circolatorio all'ospedale 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta, dove era stato ricoverato per la riscontrata positività al Covid-19. La salma di monsignor D'Alise sarà tumulata stesso nella giornata di oggi all'interno della cripta del Duomo di Caserta, in ottemperanza alle normative anti Covid. E' questa la decisione adottata per la circostanza dalla Curia d'intesa con le autorità civili e sanitarie della città.

Domani, lunedì 5 ottobre, alle ore 18, sempre presso la Cattedrale si svolgerà una cerimonia religiosa di commemorazione, officiata dall’arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe. A questa celebrazione potranno partecipare, in numero contingentato, solo i parroci della Diocesi. Nell'occasione la Curia di Caserta ha previsto una diretta video, diffusa in rete, che consentirà a tutti i fedeli di seguire la Santa Messa dalle proprie case. Nei giorni successivi, in ogni chiesa della Diocesi sarà celebrata una funzione per ricordare il nostro padre spirituale. L’amministrazione comunale ha dichiarato una giornata di lutto cittadino per lunedì 5 ottobre.

L'addio al vescovo D'Alise: il dolore ed il ricordo della comunità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento