menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vescovo Giovanni D'Alise

Il vescovo Giovanni D'Alise

Il vescovo di Caserta positivo al coronavirus: è ricoverato in ospedale

Monsignor D'Alise ha 72 anni. Da 6 è alla guida della Diocesi del Capoluogo

Il vescovo di Caserta Giovanni D’Alise è positivo al coronavirus e questa notte è stato disposto anche il suo ricovero in ospedale. La notizia, filtrata in mattinata, ha trovato conferma in ambienti della Diocesi del Capoluogo.

Da qualche giorno aveva accusato dei sintomi ed anche per questo motivo non aveva officiato martedì mattina la santa messa in Duomo per San Michele, patrono della polizia di stato.

"Il Vescovo di Caserta, monsignor Giovanni D’Alise - si legge in una nota - è ricoverato nell’ospedale del capoluogo di Terra di Lavoro da questa notte, 29 settembre, essendo risultato positivo al Covid-19 dopo un ordinario controllo. Un contagio probabilmente frutto della sua attività pastorale. Le sue condizioni sono buone. Tutte le persone che hanno avuto contatti con il nostro Pastore si stanno sottoponendo dalla notte ai tamponi, come da protocollo. Auguriamo a monsignor D’Alise di riprendersi quanto prima. Dalle nostre comunità e dalle nostre famiglie salga incessante la preghiera al Signore Gesù perchè lo guarisca e possa tornare quanto prima in mezzo a noi in salute".

Monsignor Giovanni D’Alise, 72 anni compiuti a gennaio, è vescovo di Caserta dal 18 maggio 2014. In precedenza erano stato alla guida della Diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia (dal 2005, anno in cui fu ordinato vescovo).

Da fonti ospedaliere emerge che il vescovo è “in discrete condizioni generali, presenta sintomi lievi, respira autonomamente senza necessità di ventilazione assistita”. Sono in corso ulteriori indagini clinico diagnostiche. Il sindaco Carlo Marino ha voluto manifestare la propria vicinanza al vescovo: "

Certo di interpretare il sentimento di tutti i cittadini, auguro una pronta guarigione a Sua Eccellenza Monsignor Giovanni D'Alise, Vescovo di Caserta, sicuro che presto tornerà a guidare la Diocesi proseguendo il percorso del suo ministero pastorale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento