Guaine volate via ed alberi pericolanti: 200 segnalazioni ai vigili del fuoco | FOTO

Sono impressionanti i numeri dell'ondata di maltempo registrata in provincia di Caserta

Guaine pericolanti, smottamenti ed alberi a rischio crollo. Sono queste le segnalazioni pervenute al centralino del 115 da parte dei cittadini della provincia di Caserta, terrorizzati dalla furia del vento che non sta risparmiando Terra di Lavoro dai danni.

Già dalla notte tutte le squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta e dei distaccamenti di Aversa, Marcianise, Teano, Mondragone e Piedimonte Matese sono state impegnate per far fronte alle numerose richieste di interventi causati dall’ondata di maltempo caratterizzata soprattutto dal forte vento che ha colpito tutta la provincia Casertana. I Vigili del Fuoco hanno lavorato incessantemente per affrontare le decine di segnalazioni giunte per interventi riguardanti smottamenti, guaine pericolanti ma soprattutto alberi pericolanti.

Complessivamente sono 200 le richieste di aiuto, con buona parte degli interventi che sono stati già espletati dagli angeli con il casco rosso. Tutte le zone della provincia di Caserta sono state colpite, tuttavia sono stati registrati un numero particolarmente rilevante di interventi soprattutto nelle zone di Caserta, Santa Maria Capua Vetere, Curti e San Prisco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento