Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Voto di scambio e droga, il Riesame scarcera un indagato

Accolto il ricorso dell'avvocato difensore

Il tribunale del Riesame ha disposto la scarcerazione di Salvatore Vecchiariello, 50 anni di Caserta, che era rimasto coinvolto nella maxi operazione dei carabinieri sullo spaccio di droga nel Capoluogo collegato al voto di scambio per le elezioni regionali del 2015.

Vecchiarello, rappresentato dall’avvocato Giuseppe Foglia, era agli arresti domiciliari ma i giudici napoletani hanno accolto l’istanza del suo difensore ed hanno revocato la custodia cautelare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voto di scambio e droga, il Riesame scarcera un indagato

CasertaNews è in caricamento