Raid dei vandali a scuola, ‘sorpresa’ per prof e alunni

Ignoti nella notte hanno danneggiato le macchinette del caffè e messo a soqquadro aule e uffici

Il plesso Maielli, preso di mira dai vandali

Raid vandalico nel corso della notte al plesso Maielli di Santa Maria a Vico. Ignoti, sfruttando l’oscurità, sono entrati nell’istituto ‘scassinando’ una porta laterale. Una volta dentro hanno prima messo a soqquadro alcuni uffici e classi, poi si sono diretti verso alcune macchinette per il caffè, danneggiandone tre probabilmente alla ricerca degli spiccioli presenti all'interno.

Sul posto questa mattina sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico, allertati dal personale scolastico che all’apertura ha trovato l’amara sorpresa ad attenderli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento