rotate-mobile
Cronaca

Vandalizzato l’albero di Natale a Caserta

Nel week end distrutti alcuni addobbi presenti sulla struttura

Nemmeno il tempo dell'accensione delle luci che l'albero di Natale di piazza Dante a Caserta è già danneggiato. Nella serata tra sabato e domenica, gli ormai soliti giovani annoiati hanno vandalizzato la struttura 'regalata' alla città dalla Camera di Commercio. Devastati alcuni addobbi presenti sull'installazione. 

Un episodio che rimarca una vera e propria emergenza, con una serie di atti di teppismo urbano che non risparmiano nemmeno il cuore del Capoluogo. Solo due settimane fa erano stati sfasciati i vasi presenti davanti al circolo Nazionale, sempre a piazza Dante. 

Il neo prefetto Giuseppe Castaldo, nel corso dell'ultimo tavolo per l'ordine e la sicurezza pubblica, aveva disposto un incremento dei controlli, con un presidio fisso delle forze di polizia proprio a piazza Dante. Ma evidentemente questo non è bastato a tenere lontana l'orda barbarica che ormai da tempo fa del centro terra di incursioni e distruzione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzato l’albero di Natale a Caserta

CasertaNews è in caricamento