rotate-mobile
Cronaca

Notte di bagordi a Capodanno, centro vandalizzato durante la festa | FOTO

Divelti cestini per l'immondizia, abbandonati mobili in strada: è il bilancio del Capodanno a Caserta

Notte di follie e vandalismi vari a Caserta per i Capodanno. Lo spettacolo offerto dal Capoluogo questa mattina è infatti di una città sulla quale è passato un ‘ciclone’: gli avventori che dal primo pomeriggio del 31 hanno girato tra le strade del centro per il consueto brindisi di fine anno hanno lasciato in giro uno ‘spettacolo’ indegno.

Tantissimi i vetri rotti in strada, pericolosissimi per i più piccoli, divelti diversi cestini dell’immondizia, soprattutto nelle strade del centro, quelle più frequentate per la Movida. Ma i primi atti di vandalismo sono iniziati già ieri pomeriggio: a Casertavecchia alcune abitazioni sono state prese di mira dal lancio di petardi: in un caso il ‘botto’ era talmente potente da aver provocato danni al cancello automatico di una abitazione.

Nella notte c’è chi invece ha deciso di festeggiare l’inizio del 2019 buttando qualcosa di vecchio. Così nel rione Cappiello qualche residente ha ben pensato di abbandonare in mezzo alla strada alcuni mobili e persino una vetrata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di bagordi a Capodanno, centro vandalizzato durante la festa | FOTO

CasertaNews è in caricamento