rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Santa Maria a Vico

Casa dell'acqua vandalizzata: individuati i responsabili del raid

"I colpevoli sono stati incastrati dalle telecamere e sono in corso le procedure sanzionatorie"

L'amministrazione comunale di Santa Maria a Vico non fa sconti agli incivili: "Nessun colpevole rimarrà impunito". Il sindaco Andrea Pirozzi ha voluto dare un chiare segnale dopo gli ultimi atti vandalici ai danni del patrimonio comunale. Venerdì scorso i vandali hanno colpito la casa dell'acqua. Le indagini hanno portato all'identificazione dei responsabili.

"I colpevoli sono stati incastrati dalle telecamere e nei loro riguardi sono già in corso di svolgimento le procedure sanzionatorie", fanno sapere dal Comune di Santa Maria a Vico. “Stiamo attraversando un periodo in cui il patrimonio pubblico comunale sta subendo numerosi atti vandalici - afferma il sindaco Andrea Pirozzi -. Attraverso la polizia municipale e le forze dell’ordine, con l’ausilio del sistema di videosorveglianza, siamo riusciti ad individuare e sanzionare i responsabili anche quando si trattava di minori, convocando i genitori ed imponendo il risarcimento per il danno cagionato".

Il primo cittadino conclude: "Questo affinché il messaggio sia chiaro e cioè che Santa Maria a Vico è intransigente contro qualsiasi atto vandalico ai danni del patrimonio comunale". Dal Comune, inoltre, hanno informato i cittadini che, a causa degli atti vandalici compiuti, i servizi erogati dalla casa dell’acqua sono temporaneamente sospesi in attesa delle dovute riparazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa dell'acqua vandalizzata: individuati i responsabili del raid

CasertaNews è in caricamento