Trovate 2 valigette con le bombe "nascoste" in un terreno

Incredibile scoperta di un agricoltore. Disposta la bonifica, l'area è sotto sequestro

Trovate valigette con le bombe

Scoperta shock di un cittadino di Lusciano sul proprio terreno, adiacente all'uscita dell'asse mediano Trentola Ducenta.

L'uomo, Luigi Tamburrino, durante i lavori di ristrutturazione di un vecchio casolare ha scoperto che interrate nel suo terreno c'erano 2 valigette. Immediatamente ha chiesto l'intervento dei carabinieri di Lusciano che giunti sul posto hanno verificato il contenuto. E quando hanno aperto le valigie sono rimasti incredubili: sotto 20 centimetri di terra erano state nascoste due 24 ore contenenti bombe da fucile presumibilmente delle guerre mondiali.

Una scoperta eccezionale che ha portato all'interruzione immediata dei lavori e alla richiesta di intervento degli specialisti. Non è escluso infatti che sotto la pavimentazione in cemento possano esserci delle altre. L'area è stata sottoposta a sequestro ed è vigilata 24 ore su 24 visto che è stata ordinata la bonifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento