rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Castel Volturno

Vaga sulla Domitiana da 3 giorni: salvato da finanziere

L'uomo si era allontanato dalla sua casa a Frignano. Portato a Pineta Grande per accertamenti

In stato confusionale si aggira per la Domiziana accovacciandosi poi ai margini della carreggiata: salvato da un finanziere libero dal servizio. È quanto accaduto verso le 16.40 sulla Domiziana in Località Bagnara a Castel Volturno nei pressi della rotatoria 'sull' Agnena'.

L' uomo, L. D. T. di Frignano, vagava in stato confusionale sulla carreggiata tra le vetture in transito per poi accovacciarsi tremolante sui bordi della carreggiata quando è stato visto da un finanziere, l'appuntato scelto qualifica speciale Nicola Zarrillo Maietta (originario di Marcianise ed in servizio presso la Guardia di Finanza di Formia) che è sceso dall'auto e cercando di bloccare la corsa delle vetture in transito ha recuperato l'uomo dalla strada portandolo ai margini. Dopo poche battute col malcapitato il finanziere si è immediatamente accorto che l'uomo fosse in stato confusionale ed ha allertato il 118.

È riuscito a sapere il nome, L. D. T. di 46 anni e che fosse di Frignano. Ha riferito che si era perso e che mancava da tre giorni da casa. Aveva freddo. L'appuntato scelto lo ha avvolto in un plaid che teneva con sé in auto in attesa del 118 e dei carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone. L. D. T è stato poi trasportato presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno per i primi accertamenti. L' uomo purtroppo non è nuovo a queste 'fughe' ma stavolta il provvidenziale intervento del finanziere ha scongiurato il peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaga sulla Domitiana da 3 giorni: salvato da finanziere

CasertaNews è in caricamento