rotate-mobile
Cronaca Villa Literno

Trovato cadavere sui binari

La tratta Napoli-Villa Literno sospesa per 5 ore. Cancellati 52 treni

Il rinvenimento del cadavere di un uomo sui binari è stato il motivo per il quale, questa notte, è stata sospesa la tratta ferroviaria Napoli-Villa Literno.

L'uomo, privo di documenti, è stato trovato tra piazza Garibaldi e piazza Cavour. Il corpo dell’uomo, di origini extracomunitarie, reso irriconoscibile dalle ferite riportate a causa del passaggio di uno o più treni, è stato rimosso per eseguire l’autopsia.

La linea, sospesa dalle 3,30, è stata riattivata solo poco dopo le 8,30 di questa mattina. Ha provocato rallentamenti fino a 15 minuti per 9 treni Regionali, mentre 52 Regionali sono stati cancellati e limitati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato cadavere sui binari

CasertaNews è in caricamento