menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvatore Belforte

Salvatore Belforte

Ucciso mentre guarda la partita, chiuse le indagini per Belforte

L'agguato all'interno del circolo durante la semifinale di coppa della Juventus

Chiuse le indagini per preliminari a carico di Salvatore Belforte per l'omicidio di Raffaele Paolella. Nei giorni scorsi la Dda ha notificato al capoclan dei Mazzacane il provvedimento ed ora si prepara a chiedere il giudizio. 

I fatti risalgono alla tarda serata del 10 aprile del 1991. Paolella, ritenuto esponente del clan rivale dei Piccolo, si trovava all'interno di un circolo ricreativo a Marcianise e stava guardando la semifinale di Coppa delle Coppe tra Barcellona e la Juventus, finita 3-1 per i catalani. 

Due persone con il volto coperto fecero irruzione nel locale ed esplosero 5 colpi di fucile all'indirizzo della vittima, uccidendolo sul colpo. Belforte, difeso dall'avvocato Salvatore Piccolo, è ritenuto il mandante dell'omicidio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento