Tutor sulla Variante Anas, al via i primi lavori

Il Comune ha affidato a Securtek l'intervento per l'installazione delle cabine elettriche

La Variante Anas Maddaloni - Santa Maria Capua Vetere

Va avanti sia pure a rilento il progetto del Comune di Caserta di installare due misuratori di velocità, modello Celeritas, tra l'uscita Tuoro e quella della zona industriale della Variante Anas.

Dopo l'aggiudicazione della gara alla Securtek per il noleggio dei due misuratori Palazzo Castropignano ha affidato alla stessa ditta i lavori per l'installazione di due "quadri stradali" con vano Enel dove verranno poi allacciati i due tutor. L'intervento verrà finanziato con 8709 euro dal bilancio comunale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento