menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tutor sull'Asse Mediano è stato sospeso

Il tutor sull'Asse Mediano è stato sospeso

Tutor 'trappola' sull'Asse Mediano, il giudice annulla un'altra multa

I verbali continuano ad essere notificati nonostante la sospensione. Accolto un altro ricorso presentato da un'automobilista

Nonostante la sospensione dell'occhio elettronico sulla Strada Provinciale 335 a Marcianise, voluta dal commissario prefettizio Michele Lastella alla fine del mese di dicembre del 2019, continuano ad esser notificati verbali agli automobilisti.

È quanto successo a P. G. una 68enne residente a Casal di Principe, difesa dall'avvocato Armando Capasso, che si è vista recapitare un verbale di contestazione elevato dal comando della polizia municipale di Marcianise per aver ecceduto i limiti di velocità nel tratto di strada in prossimità del Centro Commerciale Campania, riscontrati con l'ausilio dei fotogrammi prodotti dal sistema fisso per il rilevamento in automatico delle infrazioni Celeritas Evo 1506. Il giudice di pace del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Pietro Fusaro ha annullato il verbale impugnato dichiarandone l'illegittimità grazie alle eccezioni eccepite dal legale.

Eccepita l'illegittimità del limite di velocità di 60 km/h imposto sulla SP 335 che in quanto strada extra urbana doveva essere di 110 km/h. Difetto di omologazione ed irregolare funzionamento dell'apparecchio utilizzato, oltre all'inidoneità della segnaletica stradale verticale di segnalazione della presenza del sistema di rilevamento della velocità, sono state le contestazioni evidenziate dal legale Capasso. Evidenziati altresì i doveri assenti dell'amministrazione marcianisana come la violazione degli obblighi di informazione e di trasparenza civile a cui era tenuta. Tutte motivazioni convincenti che hanno portato all'accoglimento del ricorso e l'annullamento del provvedimento amministrativo contestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linea bloccata sulla Roma-Napoli, centinaia di pendolari "appiedati"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento