menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Il Covid non ferma le truffe agli anziani, l'allarme del sindaco ai cittadini

Con la scusa di dover fare una consegna urente si fanno consegnare i soldi

Tentativi di truffa ai danni di persone anziane. E' quanto segnalato dal sindaco di Alvignano Angelo Francesco Marcucci, che ha fatto partire il 'tam tam' sui social network. I truffatori - secondo quanto denunciato - contatterebbero telefonicamente gli anziani chiedendo loro di preparare i contanti, con la scusa di dover fare una consegna urgente per figli o nipoti. Addirittura dopo la chiamata i truffatori riuscirebero anche ad 'hackerare' il telefono di casa delle vittime (isolate così da tutti) in modo tale da mettere a segno la truffa più facilmente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento