Cronaca

Truffa dello specchietto, torna a colpire l’Audi nera

L'ultimo caso segnalato tra Santa Maria a Vico e Messercola

In giro tra la valle di Suessola e Maddaloni nel tentativo di mettere a segno la ‘truffa dello specchietto’, un classico intramontabile in certe zone. È quanto accaduto nella giornata di mercoledì e denunciato dall’obiettivo del truffatore, una donna che per fortuna è riuscita a non farsi ‘fregare’.

Per colpire il truffatore, un giovane sui 25 anni con occhiali e capelli neri, utilizza una Audi A3 girando tra Santa Maria a Vico e Messercola. L’obiettivo è il solito: la ‘toccata’ dello specchietto con la vettura per estorcere alla vittima i soldi fingendo che si sia trattato di un incidente.

La donna, nonostante i ripetuti segnali con clacson e fari, non si è mai fermata portando il truffatore fino a casa del fratello, nell’eventualità di dover chiedere aiuto. Nei giorni scorsi la stessa vettura era stata utilizzata per mettere a segno lo stesso tipo di truffe anche in altre zone della provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa dello specchietto, torna a colpire l’Audi nera

CasertaNews è in caricamento