rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Scandalo dei servizi sociali: 15 rischiano il processo

La truffa sui fondi dell'Inps per il progetto "Home Care Premium". Coinvolto anche un ex assessore

Altre quindici persone rischiano di finire sotto processo nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione dei servizi sociali dell'ambito socio-sanitario C8, che vede come comune capofila Santa Maria Capua Vetere. 

Si terrà alla fine di settembre l'udienza preliminare nei confronti di Vincenzo Merola, 58enne ed ex assessore al Comune di Curti (ente che fa parte dell’Ambito Territoriale C8); Rosa Cenname, 68enne di Casapulla; Hamed Abdellmoeti Abdelfattah, egiziano di 29 anni residente a Casapulla; Antonio Crocco, 46enne di Casapulla; Antonio Mandolfi, 81 anni di Capua; Annunziata Pengue, 41enne di Curti; Maria Olimpia Martiello, 88 anni di Sparanise; Maria Grazia Papa, 46 anni di Sparanise; Paola Mandara, 67 anni di Sparanise; Antonietta Aletto, 56 anni di Sparanise; Angela Giovanna Papa, 55 anni di Sparanise; Annunziata Micillo, 84 anni di Sparanise; Raffaele Cappabianca, 69 anni di Santa Maria Capua Vetere; Rosa Valentino 31 anni di Viterbo; Carolina Russo, 55 anni di Curti.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di truffa per aver ottenuto dall'Inps, nell'ambito del progetto assistenziale "Home Care Premium 2012", somme per prestazioni assistenziali o mai erogate o erogate da parenti dei beneficiari del servizio. Nel collegio difensivo sono impegnati, tra gli altri, gli avvocati Goffredo Grasso, Giuseppe Stellato, Enrico Monaco, Marco Alois, Francesco Saverio Petrillo, Luca Di Caprio, Alfredo Bargi e Salvatore Piccolo. 

Gli indagati sono stati coinvolti nell'inchiesta ben più ampia sugli appalti nell'ambito dei servizi sociali per la quale l'ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere, Biagio Maria Di Muro, insieme con altre 18 persone, è stato rinviato a giudizio dinanzi alla prima sezione penale del tribunale sammaritano. Il processo per loro inizierà all'inizio di giugno. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandalo dei servizi sociali: 15 rischiano il processo

CasertaNews è in caricamento