rotate-mobile
Cronaca Castel Volturno

Promette posti di lavoro negli ospedali, smascherata da 'Striscia' | VIDEO

La donna intercettata da Luca Abete intascava soldi per falsi certificati Hccp

Promesse di assunzione a destra e a manca come operatori di mensa negli ospedali casertani dietro la richiesta di soldi, 93 euro, per un certificato Hccp risultato poi falso. Una truffa ‘virale’ messa in atto da una signora smascherata da ‘Striscia la notizia’ in un bar del litorale domizio, a Castel Volturno.

Il servizio di Luca Abete evidenzia infatti la vastità del raggiro, con 300-400 persone che si sono fidato della signora dietro la promessa di essere assunte tra l’ospedale ‘Moscati’ di Aversa e la clinica ‘Pinetra Grande’ di Castel Volturno.

Una presunta commessa della donna che però, come ammesso dal direttore della clinica domiziana Vincenzo Schiavone, semplicemente non esiste. Lo stesso Schiavone ha infatti annunciato di voler denunciare la signora che ha approfittato della speranza di tanti giovani disoccupati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promette posti di lavoro negli ospedali, smascherata da 'Striscia' | VIDEO

CasertaNews è in caricamento