menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prezzo super scontato per assicurare la moto, ma è una truffa

La vittima ha pagato 800 euro per una polizza falsa

Un 41enne casertano, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per truffa dai Carabinieri della Stazione di San Bartolomeo in Galdo.

Le indagini erano state avviate nel maggio dello scorso anno, in seguito alla denuncia di un cittadino del posto ed hanno consentito di accertare che, il truffatore, presentatosi come agente assicurativo su un noto sito WEB, gli aveva offerto, a condizioni economiche apparentemente molto vantaggiose, una polizza assicurativa per la sua moto, a copertura della responsabilità civile verso terzi, risultata poi falsa, per stipulare la quale il malcapitato contraente aveva accreditato oltre 800 euro su una carta di credito “PostePay” attivata appositamente per la consumazione della truffa.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento rinnova e raccomanda la massima attenzione e prudenza nell’effettuare contrattazioni on-line, segnalando tempestivamente ogni situazione sospetta al numero di pronto intervento “112” o alle Stazioni dei Carabinieri presenti sul territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento