Truffa alle assicurazioni con falsi incidenti, patteggia e viene scarcerato

Il giudice dispone la revoca della misura cautelare

Il giudice Raffaele Coppola del tribunale di Napoli Nord ha accolto l'istanza presentata dall’avvocato Giovanni Cantelli ed ha disposto la scarcerazione di Giuseppe Temperato, 65 anni di San Marcellino, che era agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta per truffa alle assicurazioni. Il gip ha disposto la revoca della misura cautelare in seguito al patteggiamento a 2 anni ed 8 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento